22 maggio 2021
La Cassazione sulla nozione di esercizio d’impresa ai fini fiscali e civilistici

Con Ordinanza 19 maggio 2021, n. 13580, la Corte di Cassazione ha evidenziato che, in tema di IVA, la nozione di esercizio di impresa commerciale non coincide con quella civilistica, ma va ricavata dalla normativa comunitaria e, in particolare, dalla VI direttiva del Consiglio 17 maggio 1977, n. 77/388/CEE, secondo cui si intende inerente all'esercizio dell'impresa ogni operazione che comporti lo sfruttamento di un bene materiale per ricavarne introiti aventi un certo carattere di stabilità.