Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
9 giugno 2021
La mancata censura di uno dei capi della sentenza rende inammissibile l'appello: Cassazione

Nel ricordare i propri precedenti sul tema, con Ordinanza 7 giugno 2021, n. 15757, la Corte di  Cassazione ha ribadito che, ove la sentenza sia sorretta da una pluralit√† di ragioni, distinte ed autonome, ciascuna delle quali giuridicamente e logicamente sufficiente a giustificare la decisione adottata, l'omessa impugnazione di una di esse rende inammissibile, per difetto di interesse, la censura relativa alle altre, la quale, essendo divenuta definitiva l'autonoma motivazione non impugnata, in nessun caso potrebbe produrre l'annullamento della sentenza.