Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
16 giugno 2021
Il MEF pubblica le statistiche sul contenzioso 2020

Con Comunicato Stampa 15 giugno 2021, n. 118, il MEF ha fatto il punto sulle liti tributarie 2020 pendenti, evidenziando che sono aumentate del 2,8% rispetto all'anno precedente (345.295 controversie al 31 dicembre 2020).
Le controversie complessivamente pervenute alle Commissioni tributarie, pari a 151.317, si sono ridotte del 20%. In particolare, precisa il MEF, si registra un calo del 23,6% dei ricorsi nel primo grado di giudizio e del 9% degli appelli; l'elevato calo dei ricorsi presentati in primo grado è connesso alla sospensione delle attività di controllo dei tributi nel periodo emergenziale da parte degli enti impositori.

Anche le controversie definite (pari a 141.751) registrano una diminuzione complessiva del 37,8% rispetto al 2019; in particolare la riduzione è pari al 40,3% nel primo grado ed al 30,3% nel secondo grado. La riduzione delle decisioni è correlata alla sospensione delle attività definitorie disposte per legge nel corso dell'anno 2020.