Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
8 settembre 2021
Remind di Agenzia Entrate Riscossione sulla ripresa dei pagamenti

Sul proprio sito internet, l’Agenzia delle Entrate – Riscossione fa un riepilogo delle attività riprese a settembre e delle relative scadenze. In particolare, si ricorda che, per gli atti già scaduti prima dell’8 marzo 2020 (ovvero il 21 febbraio 2020 per i soggetti residenti nell’allora “zona rossa”), il contribuente dovrà procedere con il tempestivo pagamento delle somme dovute o richiedere e ottenere un provvedimento di rateizzazione ed evitare così l’avvio delle procedure di recupero. Invece, per quelli in scadenza dopo l’8 marzo 2020, i pagamenti dovranno essere effettuati entro il mese successivo alla scadenza del periodo di sospensione e, dunque, entro il 30 settembre 2021.