Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
11 settembre 2021
Il perimetro delle presunzioni sottostanti i prelevamenti e i versamenti: Cassazione
Diversa è l'applicazione delle presunzioni legali in tema di indagini finanziarie, a seconda della natura giuridica del soggetto verificato: lo ha ricordato la Cassazione nell'Ordinanza 8 settembre 2021, n. 24157.
La Corte, in particolare, ha sottolineato che, a seguito della celebre sentenza della Corte Costituzionale n. 228/14, le operazioni bancarie di prelevamento hanno valore presuntivo nei confronti dei soli titolari di reddito d'impresa, mentre quelle di versamento nei confronti di tutti i contribuenti, i quali possono contrastarne l'efficacia dimostrando che le stesse sono già include nel reddito soggetto ad imposta o sono irrilevanti.