3 novembre 2021
Come si calcola l’imposta di pubblicità sulla riproduzione del marchio? Lo ricorda la Cassazione

Con Ordinanza 29 ottobre 2021, n. 30968, la Cassazione ha ricordato che la misura dell'imposta relativa alla pubblicità contenente la riproduzione del marchio commerciale va calcolata, ai sensi dell'art. 7, comma 1, D.Lgs. n. 507/1993, sulla base delle dimensioni dell'intera superficie dell'installazione pubblicitaria (comprensiva anche della parte non coperta dal marchio) solo se quest'ultima abbia, per dimensioni, forma, colore, ovvero per mancanza di separazione grafica rispetto all'altra, le caratteristiche proprieo della componente pubblicitaria aggiuntiva vera e propria ovvero quelle di una superficie estensiva del messaggio pubblicitario" (v. tra altre Cass. n. 8427 del 31/03/2017).