26 novembre 2021
Quando il ricorso collettivo-cumulativo è ammissibile: lo ricorda la Cassazione

Con Ordinanza 23 novembre 2021, n. 36215, la Corte di Cassazione ha ricordato che nel processo tributario, stante il rinvio dell'articolo 1, comma 2, D.Lgs. n. 546/1992 al codice di procedura civile, è applicabile l'articolo 103, cod. proc. civ. in tema di litisconsorzio facoltativo, per cui è ammissibile la proposizione di un ricorso congiunto da parte di più soggetti, anche se in relazione a distinte cartelle di pagamento, ove abbia ad oggetto identiche questioni dalla cui soluzione dipenda la decisione della causa (Cass., Sez. V, 20 aprile 2016, n. 7940; Cass., Sez. V, 22 febbraio 2013, n. 4490).