1 dicembre 2021
Il Senato porta a 180 i giorni per il pagamento delle nuove cartelle

Arriva lo slittamento a 180 giorni per il pagamento delle cartelle di pagamentonotificate nel periodo comprese tra il 1° settembre ed il 31 dicembre 2021.
Come si ricorderà, il D.L. n. 146/2021 aveva portato a 150 la scadenza per i pagamenti; pertanto, ci saranno 30 giorni di tempo in più per saldare i debiti con l'Agenzia delle entrate – Riscossione.
Resta fermo, invece, il termine per l'eventuale impugnazione, che rimane fissato nei canonici sessanta giorni.