7 febbraio 2022
Solo l’avvocato può attestare la conformità della sentenza da produrre in Cassazione

Il MEF ha precisato, in un incontro con la stampa specializzata, che solo l'avvocato difensore in Cassazione può attestare la conformità della sentenza da produrre in quel giudizio.

Solo nel caso in cui il difensore in secondo grado coincida con (l'avvocato) difensore in Cassazione, questi potrà operare ai sensi dell'articolo 25-bis, D.Lgs.  n. 546/1992, atteso che il medesimo difensore accede al fascicolo digitale di merito nell'ambito dei servizi del PTT; in caso contrario, l'avvocato dovrà registrarsi al SIGIT e fare istanza di accesso temporaneo al fascicolo, dunque provvedere all'attestazione.