Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
9 febbraio 2022
Per i non decaduti la prossima rata della rottamazione-ter scade il 28 febbraio/7 marzo

Come ricordato da Agenzia Entrate – Riscossione, i contribuenti che hanno effettuato entro il 14 dicembre 2021 il versamento delle rate2020 e 2021 della “rottamazione ter”, dovranno pagare la prossima rata entro il 28 febbraio.
Per il versamento sono ammessi i cinque giorni di tolleranza, per cui il termine "ultimo" per effettuare il pagamento è fissato al 7 marzo 2022.