Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
17 febbraio 2022
La Corte sulle basi imponibili, ai fini ipocatastali e del registro, in caso di cessione di azienda

Con Ordinanza 14 febbraio 2022, n. 4739, la Corte ha ricordato che la diversità di oggetto delle imposte di registro, da un lato e ipocatastali, dall'altro, giustifica la conclusione secondo la quale, ai fini di queste ultime, il valore venale dei beni immobili inclusi nell'azienda ceduta non può essere inciso dalle passivita` che afferiscono - piuttosto che (in quanto inerenti) al bene ceduto - all'azienda nel suo complesso.
Mentre l'imposta di registro trova applicazione in relazione al trasferimento di ricchezza correlato all'atto sottoposto a tassazione, le imposte ipotecarie e catastali diversamente assumono a loro presupposto l'attuazione di una peculiare forma di pubblicità concernente il singolo immobile.