Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
18 marzo 2022
La Corte sulla prescrizione dell’accisa sull’energia elettrica

La Cassazione ha precisato (Ordinanza 16 marzo 2022, n. 8649) che la prescrizione dei diritti erariali inerenti l'imposta sulla produzione dell'energia elettrica, in caso di scoperta del fatto illecito per comportamenti omissivi, non può che decorrere da tale momento, essendo questo il significato letterale della locuzione "opera dal momento" il quale non può che essere inteso come equipollente della locuzione “decorre dalla data”.