Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
20 aprile 2022
La Corte sull’indicazione in fattura nel regime del margine

Il regime IVA del margine, rappresentando un regime speciale derogatorio dell’ordinaria disciplina degli acquisti intracomunitari, impone che il contribuente provi la sussistenza dei relativi presupposti di fatto, per cui l’indicazione sulla fattura del cedente della dicitura “regime del margine oggetti d’arte” non può ritenersi un mero elemento formale, impedendo la sua omissione la prova del requisito d’ordine soggettivo (Ordinanza 14 aprile 2022, n. 12330).