21 aprile 2022
Unica via d’uscita dalla ristretta base è dimostrare l’estraneità dalla gestione: Cassazione

Con Ordinanza 14 aprile 2022, n. 12328, la Cassazione ha confermato che è legittima la presunzione di attribuzione ai soci degli eventuali utili extracontabili accertati, precisando che essa può essere vinta dando la dimostrazione della propria estraneità alla gestione e conduzione societaria, attraverso un ragionamento deduttivo del giudice di merito incensurabile in cassazione sotto il profilo della violazione di legge.