29 aprile 2022
Gli Ermellini ricordano l’autonomia del raddoppio dei termini

I termini raddoppiati non si innestano su quelli brevi, in base ad una scelta discrezionale degli uffici tributari, ma operano autonomamente allorché sussistano elementi obiettivi tali da rendere obbligatoria la denuncia penale per i reati previsti dal D.Lgs. n. 74/2000 (Ordinanza 22 aprile 2022, n. 12857).