13 maggio 2022
Che significa principio della “ragione più liquida”?

Con Ordinanza 11 maggio 2022, n. 14936, gli Ermellini hanno ricordato che, secondo il principio della "ragione piu` liquida", desumibile dagli artt. 24 e 111 Cost., la causa può essere decisa sulla base della questione ritenuta di più agevole soluzione, anche se logicamente subordinata, senza che sia necessario esaminare le altre; imponendosi, a tutela dell'economia processuale e della celerità del giudizio, un approccio interpretativo che comporti la verifica delle soluzioni sul piano dell'impatto operativo piuttosto che su quello della coerenza logico sistematica e sostituisca il profilo dell'evidenza a quello dell'ordine delle questioni da trattare.