Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
30 maggio 2022
Nessuna falcidia del rimborso deciso in ottemperanza

Il giudice dell'ottemperanza, adito per l'esecuzione del giudicato sul diritto al rimborso per effetto di benefici fiscali conseguenti a eventi calamitosi, deve accertare la disponibilit√† degli appositi fondi e, in caso di incapienza, attivare le procedure previste dalla contabilit√† pubblica per dare esecuzione alla decisione di merito, compresa l'emissione dell'ordine di pagamento in conto sospeso, non essendo possibile alcuna falcidia di diritti patrimoniali del contribuente giudizialmente accertati (Sentenza 24 maggio 2022, n. 16830).