Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
8 luglio 2022
I presupposti del raddoppio dei termini vanno valutati in astratto

Il raddoppio dei termini si applica in presenza di una violazione che comporta l'obbligo di denuncia per uno dei reati previsti dal D.Lgs. n. 74/2000 ed è legato all'astratta sussistenza di un reato perseguibile d'ufficio, che fa sorgere l'obbligo di denuncia in capo al pubblico ufficiale e non dipende dal suo accertamento in concreto (Ordinanza 5 luglio 2022, n. 21295).