14 luglio 2022
La decisione della Commissione Europea è ius superveniens: Cassazione

La decisione della Commissione Europea è immediatamente applicabile dal giudice nazionale, trattandosi, ai sensi dell'art. 288 TFUE, di atto normativo vincolante e, dunque, di ius superveniens, sicché il giudice di legittimità è tenuto a darne immediata attuazione, anche d'ufficio ed anche mediante disapplicazione di norme contrastanti (Ordinanza 11 luglio 2022, n. 21950).