22 luglio 2022
Le misure cautelari prevalgono sul termine dilatorio tra PVC e accertamento

Il rischio di perdita della garanzia del credito fiscale collegata all'adozione di misure cautelari giustifica l'emissione anticipata dell'avviso di accertamento, senza il rispetto del termine dilatorio previsto dall'art. 12, comma 7, Legge n. 212/2000 di sessanta giorni dal rilascio del processo verbale (Ordinanza 15 luglio 2022, n. 22446).