Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
27 luglio 2022
Il 31 luglio (slitta all’8 agosto) scadono le rate 2021 di “rottamazione ter” e “saldo e stralcio”

Come ricordato da Agenzia delle Entrate Riscossione sul proprio sito, il termine “ultimo” per pagare le rate delle definizioni agevolate in scadenza nel 2021 è fissato al 31 luglio 2022.

Per il termine del 31 luglio 2022 sono previsti i cinque giorni di tolleranza, per cui il pagamento, che slitta al 1° agosto (cadendo il 31 di domenica) dovrà avvenire entro l’8 agosto 2022 (in quanto il 6 cade di sabato).
Se il pagamento avverrà oltre i termini previsti o per importi parziali, la definizione non si perfezionerà e i versamenti saranno considerati a titolo di acconto sulle somme dovute.