2 settembre 2022
Se l’atto è definitivo, stop all’impugnazione dell’autotutela parziale

L'annullamento parziale in autotutela, o comunque il provvedimento di portata riduttiva rispetto alla pretesa contenuta in atti divenuti definitivi, non è impugnabile, non comportando alcuna effettiva innovazione lesiva degli interessi del contribuente rispetto al quadro a lui noto e consolidato per la mancata tempestiva impugnazione del precedente accertamento (Sentenza 4 agosto 2022, n. 24298).