5 settembre 2022
L’efficacia espansiva del giudicato

Partendo dall’acquisito presupposto per cui il processo tributario non è (solo) un "giudizio sull'atto" ma si estende al rapporto, va escluso che il giudicato (salvo che il giudizio non si sia risolto nell'annullamento dell'atto per vizi formali o per vizio di motivazione) esaurisca i propri effetti nel limitato perimetro del giudizio, che infatti non è limitato alla verifica della legittimità del provvedimento (sentenza 4 agosto 2022, n. 24233).