9 settembre 2022
Dal 1° settembre 2023, nuovo iter per l’udienza da remoto

La Legge n. 130/2022 ha introdotto il nuovo procedimento per la richiesta di udienza a distanza, valido per i ricorsi notificati dal 1° settembre 2023. La partecipazione alle udienze potrà avvenire mediante collegamento da remoto su richiesta delle parti nel ricorso, nel primo atto difensivo o in apposita istanza da depositare in segreteria almeno venti giorni liberi prima della data di trattazione. L'udienza si terrà a distanza se la richiesta è formulata da tutte le parti costituite nel processo.