Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
13 settembre 2022
Il condono non consente rimborsi: lo ricordano gli Ermellini

La disciplina del condono tributario persegue il fine di definire le controversie pendenti e di prevenire eventuali future vertenze, a condizioni di particolare favore per il contribuente in relazione ai tributi non ancora pagati; di conseguenza, non puo` invocarsi il condono per conseguire la ripetizione di somme gia` pagate ed asseritamente non dovute (Ordinanza 7 settembre 2022, n. 26411).