Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
19 novembre 2022
La Cassazione sull’efficacia soggettiva del giudicato esterno

L'efficacia soggettiva del giudicato resta circoscritta, ex art. 2909 cod. civ., alle parti, ai soggetti posti in condizione di intervenire nel processo e a coloro che ad essi subentrano per successione o per atto tra vivi (Ordinanza 16 novembre 2022, n. 33830).