Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
30 novembre 2022
Remind della Corte sulla cessata materia del contendere

La cessazione della materia del contendere presuppone che le parti si diano reciprocamente atto del sopravvenuto mutamento della situazione sostanziale dedotta in giudizio e sottopongano conclusioni conformi in tal senso al giudice, potendo al più residuare un contrasto solo sulle spese di lite, che il giudice risolve secondo la cosiddetta soccombenza virtuale (Ordinanza 25 novembre 2022, n. 34769).