Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
23 gennaio 2023
La Corte ribadisce la natura di impugnazione-merito del giudizio tributario

Quando il giudice tributario ravvisi l'infondatezza parziale della pretesa dell'amministrazione, deve accertare e quantificare (entro i limiti posti dal petitum) l'entit√† della pretesa fiscale, dandone un contenuto quantitativo diverso da quello sostenuto dai contendenti e in tal modo determinando l'ammontare effettivo delle imposte e delle sanzioni (Ordinanza 18 gennaio 2023, n. 1525).