2 settembre 2021N. 130
Il ruolo straordinario ed il fondato pericolo per la riscossione

Uno degli istituti a natura cautelare più delicati nell'ambito della riscossione esattoriale, è rappresentato dal "ruolo straordinario" che, per la sua eccezionalità, è fondato sulla sussistenza del pericolo per la riscossione quale condizione necessaria ai fini della legittimità dell'iscrizione.

Alla luce dei plurimi e recentissimi interventi della Suprema Corte di Cassazione sul tema, previo inquadramento dell'istituto, si approfondirà il profilo del "priculum in mora" ed il connesso profilo legato alla motivazione specifica relativa a tale circostanza che deve essere contenuta nel primo atto della riscossione a pena di nullità dell'atto medesimo.

di Rebecca Amato - Avvocato tributarista

INQUADRAMENTO NORMATIVO

Il ruolo costituisce il primo titolo della riscossione esattoriale che, come statuisce l'articolo 10, D.P.R. n. 602/1973 contiene l'elenco dei debitori e delle somme da essi dovute formato dall'Ufficio ai fini della riscossione a mezzo del concessionario. Come noto, a...