31 gennaio 2022N. 20
La prova in ambito tributario: dall'istruttoria procedimentale all'istruttoria processuale [quarta parte]

L'ultima parte di questo approfondimento sarà dedicata alla risoluzione di casi pratici. Si offriranno soluzioni e suggerimenti operativi, segnalando eventuali contrasti giurisprudenziali, ai dubbi più ricorrenti relativi alle seguenti vicende accertative: la responsabilità tributaria nelle associazioni non riconosciute, il diniego di rimborso, la distribuzione di utili extrabilancio nella società di capitali a ristretta base societaria, la rettifica della rendita catastale, la plusvalenza da cessione di immobili a seguito di richiesta di concessione edilizia, i maggiori ricavi accertati attraverso il c.d. "tovagliometro", l'accertamento emesso nei confronti di un tassista basato sulla c.d. "resa chilometrica", il fatto notorio desunto dalla prassi bancaria a sostegno della decisione giudiziale, l'onere della prova nel redditometro.

di Maria D'Amelio - Avvocato Tributarista in Avellino

CASO PRATICO N. 1: LA RESPONSABILITÀ TRIBUTARIA NELLE ASSOCIAZIONI NON RICONOSCIUTE

Sempre più spesso si assiste ad avvisi di accertamento indirizzati e notificati al legale rappresentante, in ordine a riprese fiscali che coinvolgono associazioni non...