8 settembre 2022N. 163
Riforma della giustizia e del processo tributari: la definizione delle liti pendenti in cassazione

Con Legge n. 130/2022 è stata finalmente riformata la giustizia tributaria ed il relativo processo. Uno degli obiettivi principali della legge di riforma è quello di deflazionare il contenzioso tributario e, al contempo, di decongestionare la Corte di cassazione, letteralmente sommersa dalle controversie di natura tributaria. Così, per agire immediatamente, il legislatore ha riproposto un meccanismo di definizione delle liti pendenti in cassazione. Molti però gli aspetti ancora incerti e molte le perplessità che la norma suscita. Occorrerà attendere uno o più provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate per conoscere le modalità attuative…con un occhio al calendario.

di Pierluigi Antonini - Avvocato, Dottore di ricerca in diritto tributario

PREMESSA

In un precedente intervento, sempre su queste pagine, ci siamo già approcciati (seppur con cautela) alla importante legge di riforma del processo e della giustizia tributari realizzata con la ...