Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
Ravvedimento Imposte dirette
Omessa presentazione dichiarazione

A cura del Centro studi fiscale Seac

Le ipotesi di dichiarazione omessa si realizzano quando la dichiarazione non è stata presentata oppure è stata presentata:

  • con ritardo superiore a 90 giorni;
  • senza la sottoscrizione del contribuente e non sia stata regolarizzata entro 30 giorni dall'invito dell'Ufficio.

ATTENZIONE: L'articolo 1, D.Lgs. n. 471/97, proporziona la sanzione applicabile all'omessa presentazione della dichiarazione all'eventuale ritardo nell'adempimento.

Nelle ipotesi di omessa presentazione della dichiarazione, la sanzione applicabile è in linea generale compresa:

  • tra € 250,00 e € 1.000,00 (con possibilità di aumento fino al doppio per i soggetti obbligati alla tenuta delle scritture contabili) se non è dovuta imposta;
  • tra il 120% ed il 240% se è dovuta imposta (con un minimo di € 250,00).
Documenti correlati
Benvenuto nel nuovo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?