Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
Accertamento Le attività di ispezione, controllo e verifica - Il PVC
Le osservazioni del contribuente al PVC

A cura del Centro studi fiscale Seac

Per quanto riguarda la possibilità per il contribuente di attivare il contraddittorio, l'articolo 12, comma 7, dello Statuto dei diritti del contribuente prevede espressamente che:

"Nel rispetto del principio di cooperazione tra amministrazione e contribuente, dopo il rilascio della copia del processo verbale di chiusura delle operazioni da parte degli organi di controllo, il contribuente può comunicare entro sessanta giorni osservazioni e richieste che sono valutate dagli uffici impositori. L'avviso di accertamento non può essere emanato prima della scadenza del predetto termine, salvo casi di particolare e motivata urgenza".

Questa disposizione costituisce attuazione del più generale principio di collaborazione e buona fede nei rapporti tra contribuente ed Amministrazione finanziaria, previsto dall'art. 10 dello Statuto dei diritti del contribuente:

"I rapporti tra contribuente e amministrazione finanziaria sono improntati al principio della collaborazione e della buona fede".

Documenti correlati
Il tuo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?