Home
Network ALL-IN
Explora
Rubriche
Strumenti
Fonti
30 giugno 2021 N. 91 - Reati dichiarativi
Sul delitto di riciclaggio in relazione alla dichiarazione infedele (Note a margine della sentenza della Corte di Cassazione n. 19849/2021)

Con la Sentenza n. 19849 del 19 maggio 2021, la sesta sezione penale della Corte di Cassazione ha chiarito che, in sede di dichiarazione dei redditi, l'omessa compilazione da parte del contribuente del quadro "RW" non rileva ai fini della consumazione del reato di dichiarazione infedele.

Inoltre, a fronte del predetto principio, la Suprema Corte è giunta alla conclusione di escludere l'esistenza del delitto presupposto necessario per la configurabilità del reato di cui all'art. 648 bis c.p..

di Guglielmo Starace - Avvocato penalista in Bari

LA SENTENZA

Prima di analizzare le tematiche giuridiche sottese al caso di specie, pare opportuno soffermare l'attenzione sul dato fattuale posto alla base della sentenza in commento per poi analizzare in concreto il percorso motivazionale alla luce di alcuni aspetti che caratterizzano la...

Benvenuto nel nuovo sistema intelligente di aggiornamento professionale
Non sei ancora abbonato?
Non sei ancora abbonato?